FRAITEVE OLYMPIQUE 18

Sansicario Località
0 Partenza
0 Arrivo
0Dislivello
0 Lunghezza

 

Come raggiungerla:

Da Sestriere: telecabina Sestriere-Fraiteve.

Da Sansicario seggiovia Ski lodge Sellette + seggiovia Roccia Rotonda + sciovia Fraiteve

 

Descrizione:

La pista Fraiteve Olympique 18, teatro della discesa libera femminile delle Olimpiadi di Torino 2006, si trova nell’area di Sansicario e si snoda da una quota di 2689 mt del monte Fraiteve fino ai 1730 del paese di Sansicario.

La prima parte della discesa, in realtà, corrisponde alla pista n°79 (rossa), infatti la gara partiva circa a metà della risalita delle due sciovie del Fraiteve, più precisamente, all’altezza del sotto passaggio.

Il suo primo tratto si presenta subito molto ripido, dopodiché la pista gira a destra nella curva “halfpipe” poco prima di incrociare il bivio con la pista 21 ed il punto in cui era stato modellato il salto Roccia Rotonda.

Successivamente la pista arriva all’altezza della partenza del Super gigante, nel muro della Colombiere. Giunti al termine di questa parte più ripida, e leggermente più stretta rispetto al resto della pista, ci si immette, con quello che era il salto della Marmotta, in una lunghissima diagonale in contropendenza che portava fino alla partenza della seggiovia Roccia Rotonda nell’area che viene chiamata Piano Sellette. Da questo punto in giù, dopo il salto Soleil Boeuf, la pista entra nel bosco, diventa più tecnica con dei bellissimi cambi di pendenza e di direzione fino ad arrivare nella sua parte conclusiva al salto finale, Clos de la Mais, ed al paese di Sansicario.