it-ITen-GB
02

L’ASSESSORE PENTENERO A SESTRIERE PER ACCOGLIERE GLI STUDENTI DELLA SETTIMANA DELLO SPORT

L’ASSESSORE PENTENERO A SESTRIERE PER ACCOGLIERE GLI STUDENTI DELLA SETTIMANA DELLO SPORT

Questa mattina l’Assessore all’Istruzione, Lavoro e Formazione Professionale, Giovanna Pentenero, ha accolto al Colle del Sestriere gli studenti delle scuole del Piemonte che hanno aderito al nuovo progetto della “Settimana dello Sport”. L’iniziativa, nata dalla collaborazione tra la Regione Piemonte, l’Arpiet (l’associazione regionale piemontese delle imprese esercenti trasporto a fune) e le principali località sciistiche del Piemonte, ha permesso a migliaia di ragazzi di avvicinarsi al mondo della neve.

Unitamente all’Assessore Pentenero, hanno dato il benvenuto ai ragazzi anche il Presidente dell’Unione Montana Comuni Olimpici Via Lattea, Valter Marin, il Presidente dell’Arpiet, Giampiero Orleoni, ed il Presidente della Sestrieres SpA, Giovanni Brasso, che hanno espresso la loro soddisfazione per questo progetto che ha visto lavorare in sinergia Istituzioni, istituti scolastici, società degli impianti e tutto il territorio montano.

Grazie alla Settimana dello Sport – ha dichiarato Pentenero -, promossa dall’assessorato regionale all'Istruzione, insieme a quelli al Turismo e allo Sport, con l’obiettivo di promuovere il turismo invernale e le attività, teoriche e pratiche, legate a sport e al benessere, abbiamo permesso a molti ragazzi che non hanno mai sciato di trascorrere una giornata sulle piste da sci o di praticare altri sport a scuola. Si tratta di una sperimentazione che contiamo di ripetere il prossimo anno, superando le eventuali criticità che le scuole dovessero segnalarci. E’ importante aver creato una sinergia tra sistema scolastico, mondo dello sport e del turismo invernale, in un progetto che ha tenuto insieme esigenze diverse”.

Soddisfazione arriva anche dal Presidente dell’Arpiet Orleoni: “E’ un ottimo risultato, le adesioni sono buone e gli insegnanti gradiscono l’iniziativa, anche quella legata al soccorso alpino con le dimostrazioni con i cani da valanga per sensibilizzare i ragazzi alla sicurezza in montagna. Sicuramente è un’esperienza che intendiamo ripetere.”

| Categorie: | Tags: | Torna Indietro

Cerca News

 

 

Iscriviti alla newsletter

Nome

CAR2GO
Bolle
Coop
KWAY
UnipolSai
Rossignol
BOUNCE
Ikea
KAPPA
Qc Terme
Torino Musei
Uci
Palestre Torino
Kelemata
Santa Rita
Cisalfa
Acquatica
Kombu
Sitaf
PHILIPS
GLASSODOC
LEOLANDIA